Cefalù

Home / Cefalù

CefalùCefalù con i suoi 14.000 abitanti si trova sulla Costa Nord della Sicilia ai piedi della Rocca. La montagna ha dato il nome al paese. Già nel IV secolo AC il Greco storico Diodoro Siculo chiamò la città Kephaloidion. Durante il periodo Romano è stato chiamato Cephaloedium. Entrambi i nomi si riferiscono alla forma della montagna che ricorda una “testa”.

È consigliabile fare una passeggiata su per la montagna e poter così godere della magnifica vista dall’altezza di 270 metri. Seguite i sentieri della storia e visitate le rovine del Castello Romano, il Tempio di Diana costruito nel V secolo e una cisterna Araba. Godetevi la vista mozzafiato a 360 gradi di Cefalù, il suo porto e gli splendidi dintorni!

CefalùAi piedi della Rocca troverete il più famoso simbolo di Cefalù – la cattedrale, il Duomo, che è un patrimonio d’UNESCO da 2015. Costruita nel 858 DC dagli Arabi e conquistata nel 1603 dai Normanni. A Cefalù fu donato questo gioiello Arabo-Normanno dalla corona di Ruggero II. La leggenda narra che la cattedrale fu costruita per tenere fede al suo voto a Dio dopo che la sua flotta fu salvata durante una violenta tempesta a largo di Cefalù.

Se si prende la strada di Via Mandralisca partendo da Piazza Duomo si raggiunge il Museo Mandralisca molto interessante da visitare  per la sua collezione di ceramiche e monete Greche, Romane e arabe, così come per i dipinti di artisti italiani e fiamminghi dei secoli XV e XVIII. Si tratta di una collezione privata di Enrico Piraino, Barone di Mandralisca donata a Cefalù nel XIX secolo. La più famosa opera d’arte è sicuramente il Ritratto di un Uomo Sconosciuto di Antonello da Messina il cui sorriso è spesso confrontato con quello di Mona Lisa. Questo è considerato uno dei ritratti più caratteristici del Rinascimento Italiano.

CefalùVicino al vecchio porto di Cefalù in Via Vittorio Emanuele si trova il pittoresco Lavatoio Medievale, un lavatoio pubblico del XVI secolo che è stato utilizzato dagli abitanti fino al XX secolo. È stato costruito su una sorgente che era già ben nota nell’antichità.

Godetevi le attrazioni di Cefalù e la graziosa cartolina della città medievale con le sue piccole strade, piazze e chiese! Fate una passeggiata lungo la spiaggia di sabbia di Cefalù o lungo i due chilometri di lungomare! E se avete tempo, scoprite il vicino parco naturale delle Madonie o visitate uno dei tanti bei luoghi vicini.